PLEUROPOLMONITE CONTAGIOSA

Categoria principale: VETERINARIA

È un’infezione batterica che causa lesioni polmonari e alla pleura.

SPECIE COLPITE
Caprini.

AGENTE PATOGENO
Mycoplasma capricolum subsp. Capripneumoniae è l’agente responsabile della patologia, è un parassita obbligato della superficie cellulare e delle mucose.

EPIDEMIOLOGIA
La trasmissione avviene per via aerea. E’ importante evitare di introdurre animali portatori cronici.

SINTOMI
Febbre alta, tosse e problemi respiratori sono i sintomi principali. Gli animali tendono a contagiarsi molto facilmente tra loro e la mortalità può raggiungere l’80%. In alcuni casi associata all'infiammazione della pleura ci possono essere delle secrezioni color paglia.

Prevenzione e cura
 Isolare tempestivamente tutti quegli animali che potrebbero essere portatori della malattia o che presentano sintomi riconducibili ad essa.
 Contattare il veterinario appena compaiono i sintomi.