ROGNA

Categoria principale: VETERINARIA

La rogna è una malattia parassitaria causata da ectoparassiti (acari) che causano gravi lesioni alla cute degli animali.

SPECIE COLPITE
L’uomo e molte specie animali possono essere colpite (capre, cani, volpi, gatti…).

AGENTE PATOGENO
Sarcoptes scabiei: agente responsabile della rogna sarcoptica.
Psoroptes cunicoli: agente responsabile della rogna psoroptica.
Dermodex: agente responsabile della rogna demodettica.

EPIDEMIOLOGIA
La trasmissione dei parassiti avviene per contatto tra gli animali.

SINTOMI
Rogna sarcoptica: inizia a manifestarsi dalla testa/faccia per poi diffondersi lungo tutto il corpo.
Rogna psoroptica: interessa l’orecchio con la formazione di croste ed essudati.
Rogna demodettica: lungo il corpo si possono distinguere piccoli noduli, simili a cisti, nei quali si possono trovare gli acari.
Gli animali grattano continuamente la zona colpita, arrivando spesso a generare delle lesioni che possono andare incontro ad infezione.

PREVENZIONE E CURA
 Isolare gli animali malati.
 Trattare gli animali con prodotti specifici contro la rogna.
 Igienizzare gli ambienti con prodotti appositi.
 Prestare attenzione all'inserimento di nuovi animali e alla scelta dei pascoli.