Caprino Valle

Categoria principale: FORMAGGI IN ITALIA

Tipo: caprino presamico a pasta molle. 

Materia prima: latte intero di capra di razza Camosciata delle Alpi. 

Caseificazione: il latte viene portato alla T di 18-20°C, aggiungendovi caglio liquido di vitello o di agnello. Il tempo di coagulazione è di 15’, dopodichè la cagliata viene rotta e fatta sostare per alcune ore in caldaia. Viene poi estratta e trasferita in appositi stampi con pressatura manuale delle forme.
 

Stagionatura: fino ad oltre un mese. 

Prodotto finito: forma cilindrica, altezza di 5-8 cm, diametro di 20 cm, peso di 1-2 Kg; la crosta è gialla, più o meno scura; la pasta è morbida e chiara. 

Area di produzione: nel comune di Trasquera, nella zona dell’Alpe Valle (NO). 

Periodo di produzione: da maggio a settembre.