CARENZA DI IODIO o GOZZO IPOTIROIDEO

Categoria principale: VETERINARIA

Le capre, rispetto ai bovini, sono solitamente più sensibili a questa carenza, che è piuttosto diffusa negli allevamenti caprini, dove la maggior parte degli alimenti contiene basse quantità di iodio.

SINTOMI
Si manifestano sintomi non specifici, quali difficoltà di accrescimento, scarsa produzione di latte, disfunzioni sessuali. I sintomi specifici più evidenti sono la comparsa del gozzo e capretti nati morti che presentano il gozzo e una copertura del pelo insufficiente.

PREVENZIONE
Una buona dieta è sufficiente per prevenire e curare la carenza di iodio, così come i blocchi di sale iodato a cui gli animali dovrebbero avere libero accesso.

 

Indietro a "Patologie"